EDIT Napoli è l’innovativa fiera di design autoriale che dal 6 al 9 giugno ha animato con la creatività e l’innovazione di designer e artisti il compelsso di San Domenico Maggiore, nel cuore di Napoli.

La fiera, ideata e sviluppata da Domitilla Dardi ed Emilia Petruccelli, ha avuto come focus il design editoriale o d’autore, ovvero “una determinata categoria di produzione attorno alla quale ruotano designer, aziende e artigiani che coniugano una sofisticata ricerca espressiva a processi di produzione di alta qualità.” EDIT è stata quindi un palcoscenico per quelle eccellenze del design che coniugano idee e modalità innovative con gli antichi saperi.

Tra i 50 espositori selezionati dalla direzione come protagonisti della fiera ha avuto ampio spazio anche il progetto di Roberto e Marina. Il 401 È Amatrice è stato protagonista di un proprio spazio espositivo curato dal team di designer floreali Copihue Floral Studio.

Inserendo il 401 all’interno dell’EDIT Dardi ed Emilia Petruccelli hanno premiato la forza innovatrice ed intrinseca di un progetto capace di creare, come è accaduto, una rete di personalità artistiche di spicco, artigiani, artisti, fotografi, designer e professionisti.

Gran parte del merito per il successo autoriale del progetto va al lavoro dello studio di design Angeletti-Ruzza, ideatori del packaging e del concept visivo della fragranza.  

Torna agli eventi

un’essenza capace di

CELEBRARE

la bellezza della vita